FC ROTTOFRENO 2 – SORAGNA 4

GARA 1° CATEGORIA GIRONE A

FC ROTTOFRENO :
FERRARI, VIGEVANI, ALBASI, MINI, OZZOLA, PASOTTI ,MOLINELLI, CASULLI (CREMONA- CARDILLO),MAFFI( GHELFI), DE SENSI( BRIGATI), DELFANTI ( CORTI) 
ALL. D. SORESSI
SORAGNA  :
GALLICANI, SPOCCI  D., DURANTE ( TESTA N.), VERDURI,  VIGLIOLI, DELSIGNORE, KORLEI ( DIDIBA), ZANNI, SCARINZI (PORTI), MARCELLINI (SPOCCI M.) TESTA   
ALL: BONAZZI  
ARBITRO: DRI ALESSANDRO  SEZ. REGGIO EMILIA
 
RISULTATO:  FC ROTTOFRENO  2   –  SORAGNA  4 
RETI : 16″ TESTA, 33″ MAFFI, 53″ ZANNI, 67″ CREMONA, 90″ TESTA, 96″ VERDURI.
 LA GARA INZIA CON IL MINUTO DI RACCOGLIMENTO IN MEMORIA DI  MASSIMO E ROBERTO  CHE CI HANNO LASCIATO IN SETTIMA.
FISCHI DI INIZIO CON GLI OSPITI PIU INTRAPRENDENTI  CON BUONE GIOCATE SULLE FASCIE, LA GARA ENTRA NEL VIVO AL 16″ CON ZANNI CHE SI INSERISCE VELOCEMENTE SULLA FASCIA SINISTRA ,PRENDE IN CONTROTEMPO LA DIFESA LOCALE CON UM CROS PER LA TESTA DI TESTA CHE INSACCA SUL PALO LONTANO DA FERRARI. I LOCALI SOFFRONO. I LOCALI SOFFRONO IL GIRO PALLA DEGLI OSPITI CHE COMUNQUE NON METTE IN DIFFICOLTA IL PORTIER E LOCALA . AL 23″ CASULLI VIENE SOSTITUITO CAUSA UNA DISTORSIONE ALLA CAVIGLIA DA CREMONA CHE VIVACIZZA LA FASCIA DESTRA E DA UN SUO TRAVERSONE LEGGERMENTE DEVIATO DA UN DIFENSORE LA PALLA SPIOVE SUI PIEDI DI MAFFI CHE AL VOLO FA 1 A 1.   LA PRIMA FRAZIONE SI CHIUDE SENZA GROSSE EMOZIONI AD ECCEZIONE DI MACROSCOPICI  ERRORI ARBITRALI. LA SECONDA FRAZIONE E’ TUTTA IN SALITA PER I LOCALI CHE AL 53″ SU UNA PUNIZIONE DA FUORI AREA  DI ZANNI TROVA L’ANGOLO LONTANO LA PALLA COLPISCE IL PALO E ENTRA IN RETE . IL ROTTOFRENO SPINGE PER IL PAREGGIO,  AL 58″ IL NUOVO ENTRATO  BRIGATI RICEVE UNA PALLA NELL’AREA PICCOLA NELLA MISCHIA IL TIRO VIENE RIBATTUTO.  AL 64″ MAFFI PRENDE CAMPO DA UN LANCIO LUNGO DELLA DIFESA CI PROVA CON UN TIRO RESPINTO SULLA FASCIA DAL PORTIERE  PORTIERE, SEMPRE FAFFI LA RIPRENDE,LA METTE IN MEZZO MA LA PALLA ATTRAVERSA TUTTA LA PORTA SENZA LA ZAMPATA DI NESSUNO. PASSA POCA TEMPO E AL 67″ BRIGATI CONQUISTA PALLA A CENTROCAMPO SEMINA GLI AVVERSARI TROVA IL CORRIDOI PER CREMONA  CHE FULMINA CALLICANI PER IL MERITATO PAREGGIO.  AL 70″ UNA PUNIZIONE DAL LIMITE DI DESIGNORE VIENE DEVIATA IN CORNER DA FERRARI,DALLA LUNETTA  UNN BUONTRAVERSONE PER LA TESTA DI DIDIBA CHE SFIORA LA TRAVERSA, LA GARA SI INFIMMA SPLENDIDA AZIONE DEL ROTTOFRENO, DA BRIGATI A VIGEVANI CHE ENTRA IN AREA LA METTE PER MAFFI CHE DI PRIMA INTENZIONE COLPISCE LA TRAVERSA DA POCHI PASSI. AL 84″ PER DOPPIA AMMONIZIONE VIENE ESPULSO OZZOLA ,I LOCALI PERDONO LE MISURE,NE APPROFITTANO GLI OSPITI CHE SUPPORTATI DAL PESSIMO ARBITRAGGIO CERCANO IL GOL DELLA VITTORIA. AL 87″ NELLA CONFUSIONE PIU’ TOTALE ALBASI SALVA SULLA LINEA DI PORTA A PORTIERE BATTUTO. AL 88″ FERRARI SALVA IL RISULTATO MA NON PASSA UN MINUTO  E TESTA AL 90″  DI TESTA ANTICA TUTTI E PORTA IN VANTAGGIO GLI OSPITI. IL ROTTOFRENO REAGISCE E NEI SETTE MINUTI DI RECUPERO CORTI VIENE STESO IN AREA PER UN SACROSANTO RIGORE L’ARBITRO LA PORTA FUORI AREA ,LA PUNIZIONE VIENE PARATA. AL 96″ IL SOGNANA CHIUDE LA PARTITA CON UNA PUNIZIONE DI VERDURI.
1444 10-Mar-19 18.291444 10-Mar-19 18.301445 10-Mar-19 18.30
Rottofreno - Soragna 10 Rottofreno - Soragna 9 Rottofreno - Soragna 8 Rottofreno - Soragna 7 Rottofreno - Soragna 6 Rottofreno - Soragna 5  Rottofreno - Soragna 3Rottofreno - Soragna 4